Prurito vaginale o prurito vulvare è conosciuto come l’irritazione si sentiva formicolio sulla pelle della vagina e, talvolta, anche l’area circostante o sulla vulva.

Il prurito può essere scomoda, ed è impossibile non grattare la zona colpita.

Cause

Ci possono essere molte ragioni per cui la zona vaginale è irritata, tra i quali sono i seguenti:

  • 1) L’uso di sostanze chimiche irritanti, come sapone da bucato e ammorbidenti, lavare femminile e aerosol, schiume, creme e gelatine.
  • 2) I bassi livelli di estrogeno che causa la parete vaginale per perdere peso e producono meno lubrificazione, nel caso della menopausa.
  • 3) Lo stress può rendere le donne sensibili e a rischio di infezione che provoca irritazione vaginale.
  • 4) lievito infezione vaginale causata da prendere antibiotici, la gravidanza, le mestruazioni, il rapporto sessuale, la contraccezione come pillole e preservativi. L’infezione può anche essere secondaria a diabete o un indebolimento del sistema immunitario.
  • 5) La vaginite o infiammazione della vagina, che possono finalmente avere uno scarico puzzolente. Ciò è particolarmente evidente quando la donna ha una malattia a trasmissione sessuale.
  • 6) altre malattie della pelle e le infezioni parassitarie, principalmente worm.

Rimedio

prurito vaginale può essere curata a casa, tranne quando l’irritazione diventa grave e difficile da gestire, che offre aiuto medico dovrebbe essere considerato. Conoscere la causa del prurito può aiutare su come gestire il disagio vaginale. L’assistenza domiciliare è la migliore alternativa per il trattamento e la prevenzione prurito vaginale, come:

  • 1) Evitare l’uso eccessivo lavaggio femminile e docce e l’uso di tessuti profumati o colore. Lavare la zona vaginale con sapone ipoallergenico o senza profumo è sufficiente a mantenere l’area pulita.
  • 2) I vestiti bagnati e la biancheria deve essere cambiata immediatamente della. biancheria intima di cotone di adattamento al posto di materiali sintetici può aiutare a prevenire le irritazioni.
  • 3) La tecnica corretta pulizia di urinare e defecare. La direzione di lavaggio e pulizia dovrebbe essere dalla parte anteriore (vagina) nella parte posteriore (ano). Così, i batteri nella zona anale può evitare di raggiungere la zona vaginale.

Rate this post